Scopri il territorio

La Calabria e le suo bellezze naturali.

mongiana.jpg

Mongiana

Mongiana è situata nel centro delle Serre Calabre, tra il mar Ionio e il mar Tirreno, in un'oasi di verdi e lussureggianti boschi di conifere e latifoglie.

La fiorente attività siderurgica occupò numerosi operai e artigiani. L'attività delle ferriere, acquistò negli anni maggior prestigio, tanto che, a Mongiana, vennero forgiati i pezzi in ferro per la realizzazione dei primi ponti sospesi d'Italia e delle rotaie per la prima ferrovia italiana la "Napoli-Portici", nonché il particolare fucile in dotazione all'esercito borbonico, denominato appunto modello "Mongiana".

È possibile visitare i resti delle fonderie e della fabbrica d’armi. A Mongiana è presente anche Villa Vittoria, Centro Polifunzionale del Corpo Forestale dello Stato, dove sembra che il tempo si sia fermato. La struttura costituisce un costante punto di riferimento, oltre che per il turismo montano, per visite didattiche e per gli stage legati ai problemi ecologici ed ambientali organizzati da Università.

Si estendono 400 ettari di giardino botanico, di sentieri faunistico e un laghetto. La fauna è costituita da cavalli di razza avelignese e morgese, cinghiali, mufloni, daini, cervi, caprioli, fagiani, pavoni. Nel centro è possibile visitare il giardino delle erbe medicinali, aromatiche e officinali.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.